COME COMBATTERE IL MAL DI TESTA CRONICO

COME COMBATTERE IL MAL DI TESTA CRONICO
Per chi ne soffre è un vero fardello difficile da sopportare, il mal di testa cronico interferisce negativamente sia nella vita lavorativa che in quella sociale. Il mal di testa cronico è una forma di emicrania che colpisce i pazienti almeno 15gg al mese, spesso accompagnato da sintomi di nausea, ipersensibilità ai rumori e forti dolori localizzati.
Secondo uno studio elaborato da Insight Engineers in Italia, Spagna, Germania e Regno Unito, il 69% dei pazienti con emicrania cronica hanno notevoli difficoltà in ambito lavorativo (nel nostro paese questa percentuale sale al 72%). I dati allarmanti di questa ricerca confermano le difficoltà dei pazienti a mantenere un posto di lavoro fisso e addirittura il 24% ha dichiarato di aver perso il lavoro per colpa di questa patologia.
Per affrontare al meglio questa situazione il consiglio è quello di rivolgersi a centri specializzati, il mal di testa non va sottovalutato e l’abuso di farmaci non è la soluzione giusta. Solo un medico può comprendere quale approccio terapeutico sia migliore degli altri per gestire le fasi di maggior dolori e superare gli attacchi di emicrania cronica dopo vari cicli di cure.
Per approfondire l’argomento vi consigliamo questo interessante libro: