COME CURARE IL BRUXISMO

COME CURARE IL BRUXISMO
Tante persone in Italia e nel mondo soffrono di bruxismo, ossia il digrignare i denti durante la notte. Questo non è un disturbo da sottovalutare perchè alla lunga può causare seri problemi.
A causare il bruxismo possono essere diversi fattori, ad esempio l’infiammazione dei muscoli masticatori, infiammazione dell’articolazione temporo-mandibolare oppure questo può essere provocato dallo stress.
Il digrignamento dei denti può portare a fratture, a perdite dentali o all’alterazione dello smalto dentale che facilita la nascita di carie. Il bruxismo può essere anche la causa di problemi non strettamente collegati ai denti, ad esempio continui mal di testa o vertigini.
Per curare il bruxismo la soluzione migliore è il Bite Plane, questo dispositivo si applica sull’arcata dentaria la notte e consente alla muscolatura masticatoria di rilassarsi e attenuare i fastidi consequenziali al digrignamento dei denti.
All’utilizzo del Bite Plane potete associare questi utili consigli:
– per favorire il flusso sanguigno e il rilassamento cervicale, la notte dormite su un cuscino alto;
– assumere minerali decontratturanti come lo zinco e molta vitamina C, contenuta negli agrumi e nella frutta, e vitamina B5. Queste vitamine allentano le tensioni del volto e della zona orale.
Taggato con