L’ALTEZZA DIPENDE DAL DNA

L’ALTEZZA DIPENDE DAL DNA
Uno studio di un gruppo di ricercatori internazionale e basato su un campione di oltre 250mila persone in Europa, Nord America e Australia dimostra che l’altezza dipende dai geni.
 
Oggi ipotizziamo quanto un bambino può essere alto da grande, guardando l’altezza dei genitori. Una previsione alquanto discutibile ma che il più delle volte ci prende. Alcuni scienziati hanno raffinato il calcolo studiando che l’altezza dipende per l’80 per cento dai geni e sono almeno 400 le regioni del DNA coinvolte nello sviluppo dell’organismo. Alcune di queste sembra che giochino un ruolo fondamentale nel processo di crescita dello scheletro, di molte altre rimane ancora sconosciuto il ruolo.
 
Tim Frayling della University of Exeter Medical School, ha revisionato lo studio e ha commentato: “E’ risaputo che le persone nate da genitori alti sono predisposti a essere a loro volta alti. Ma sono molto sorpreso di quanto sia complesso il meccanismo. Abbiamo ora identificato 700 varianti genetiche che sono determinanti e questo può avere anche un impatto reale nel trattamento di patologie che possono essere influenzate dall’altezza come l’osteoporosi o il cancro”.
 
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Nature Genetics e messa a disposizioni di tutti in modo da poter utilizzare i risultati per il trattamento di malattie influenzate dall’altezza oppure per rassicurare genitori preoccupati dalla scarsa crescita dei figli.