GRAVIDANZA FAI DA TE: PER LA CONSULENZA LE DONNE PREFERISCONO IL WEB

GRAVIDANZA FAI DA TE: PER LA CONSULENZA LE DONNE PREFERISCONO IL WEB
Scarsa considerazione del proprio medico di fiducia e poca comunicazione con lo specialista, questo è quanto emerge dal workshop “La salute della coppia prima della gravidanza: conoscere per comunicare”, organizzato da Agenas.
 
Secondo l’indagine nell’ultimo anno 6 donne su 10 non hanno mai chiesto al loro medico di fiducia un parere o dei consigli su come affrontare al meglio la gravidanza. Le cause oltre alla cattiva comunicazione tra professionista e paziente possono essere anche altre: sotto l’aspetto culturale si preferisce vivere un momento così delicato all’interno della stretta cerchia familiare; inoltre le future mamme credono di poter trovare ogni soluzione al problema sul web.
 
A differenza del pensiero comune di queste donne un consulto medico evita di commettere durante la gravidanza errori che possono creare problemi al nascituro.
 
Francesco Bevere, direttore generale di Agenas, commenta: “La coppia necessita di essere accompagnata in un percorso informativo ben strutturato, oltre che mediato da un contatto diretto con gli operatori sanitari, anche attingendo informazioni da siti attendibili ed ufficiali”.
Taggato con