LA MASCHERINA DI GARGANO. COM’È STATA REALIZZATA!

LA MASCHERINA DI GARGANO. COM’È STATA REALIZZATA!

Foto © Ortopedia Ruggiero

È andata alla perfezione la mascherina di protezione, in fibra di carbonio, messa a punto presso Ortopedia Ruggiero, dallo staff costituito dal Dott. Ruggiero, il Dott. De Nicola, il Dott. Canonico ed il Dott. Tartaro. In questo modo, il centrocampista della SSC Napoli è riuscito a giocare l’incontro Napoli – Roma, nonostante il recente intervento all’arco zigomatico.

La mascherina personalizzata è stata realizzata grazie ad una scansione laser del volto. La mascherina indossata dal calciatore ha tre appoggi strutturali, ed è stata realizzata in pochissimi giorni.

La tecnologia utilizzata per la realizzazione della mascherina di Gargano, lo scanner laser, è identica a quella utilizzata per la realizzazione dei busti per la scoliosi. Vi mostriamo un video da noi realizzato per mostrare il livello di qualità industriale di una delle eccellenze mediche italiane.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});