PET THERAPY: ORSETTO ROBOT IN AIUTO DEI BAMBINI

PET THERAPY: ORSETTO ROBOT IN AIUTO DEI BAMBINI

Negli ultimi anni la pet therapy ha riscosso sempre più successo nel settore medicale, in particolar modo in ambito pediatrico. A breve gli animali in carne e ossa potrebbero essere sostituito da orsetti robot.

Nei laboratori del Personal Robots Group del Massachusetts Institute of Technology (Mit) di Boston, è stato sviluppato Huggable, questo piccolo gioiello della tecnologia medicale non è altro che un orsetto robot.
I vantaggi di Huggable sono molteplici: da un lato agisce sui bambini nelle stesse modalità della pet therapy tradizionale, dall’altro lato trasmette ai medici informazioni sullo stato di salute e sull’umore dei piccolo pazienti.

Attualmente il suo utilizzo è in fase di sperimentazione presso una struttura ospedaliera pediatrica nel reparto di oncologia e terapia intensiva e gli scienziati stanno anche monitorando le interazioni tra il robot e i genitori dei bambini. I medici hanno spiegato alla BBC: “Come i bambini giocano con l’orso può aiutare i medici a capire il loro stato di salute, se sentono dolore, se sono ansiosi o preoccupati”.

Huggable è un utilissimo strumento di analisi, ricerca e terapia. Il suo copro è coperto da sensori tattili, possiede una webcam negli occhi, microfoni nelle orecchie ed è collegato via wireless con un computer. Le parti dell’orsetto sono state stampate in 3D e il robot si muove e parla interagendo a 360° con i pazienti.   


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});