De Magistris invia a Caldoro il documento del Summit sulla Sanità.

De Magistris invia a Caldoro il documento del Summit sulla Sanità.
(Napoli Village) – Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha inviato ieri al Presidente della Giunta Regionale Stefano Caldoro il documento finale sottoscritto dai quindici rappresentanti del mondo della Sanità cittadina che hanno preso parte al Summit, svoltosi dal 4 al 6 febbraio presso il Complesso San Lorenzo Maggiore.

Alla tre giorni sono intervenuti i Direttori Generali delle Aziende ospedaliere, dell’ARSAN e dei vertici sindacali- sia di funzione pubblica che medici – di CGIL CISL e UIL e di quelli di categoria ANAAO ASSOMED, CIMO e SUMAI.”

Il summit è stata la risposta civile e democratica di tutte le forze che si occupano dell’assistenza sanitaria nei diversi settori rispetto ai tagli e ai vincoli imposti dalla ferrea logica dei numeri e delle cifre.L’Amministrazione comunale sottolinea con soddisfazione l’immediata adesione di tutti i partecipanti che hanno così dimostrato l’urgenza e l’importanza di confrontarsi sull’assistenza sanitaria e che hanno scelto di mettere il cittadino, con le sue necessità e i suoi bisogni assistenziali, al centro del dibattito. 
La novità di questo vertice è il documento unitario che rappresenta l’evidente e ferma volontà di cooperazione per avviare una nuova fase di lavori che garantisca ai nostri cittadini la tutela della salute sancita dall’art. 32 della Costituzione Italiana da parte di tutti gli Enti erogatori di assistenza sanitaria, di tutte le componenti sindacali e del Comune di Napoli”. Questa la dichiarazione di Vincenzo Gallotto che ha coordinato i lavori della tre giorni in qualità di delegato del Comune alla Sanità.
Taggato con