Autismo, nasce la Fondazione per aiutare le famiglie

Autismo, nasce la Fondazione per aiutare le famiglie
(ANSA) A pochi giorni dal disegno di legge sull’autismo approvato in Senato, si costituisce la Fondazione italiana per l’autismo, che ha tra i soci fondatori, Angsa (Associazione nazionale genitori soggetti autistici) e diverse altre fondazioni e associazioni, con la collaborazione del Miur (Ministero  Istruzione, Università e Ricerca). La Fondazione, la cui prima azione sarà l’avvio della linea blu per l’autismo, un numero verde dedicato alle famiglie dove esperti e psicologi risponderanno alle domande e indirizzeranno alle strutture più adeguate presenti sul territorio nazionale,farà il suo debutto in una serata all’Auditorium Parco della Musica nell’ambito di una serie di eventi che Angsa organizza per il prossimo 2 aprile, in occasione della giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. La serata, che sarà in una prima parte in diretta tv, sarà condotta a partire dalle 20 e 30 da Eleonora Daniele, volto Rai, che salirà sul palco per presentare “Ci Siamo!”, evento finalizzato alla presentazione della Fondazione e raccolta fondi. In platea i principali attori del mondo imprenditoriale e politico, sul palco tanti ospiti e Giovanni Caccamo, il vincitore dell’ultima edizione di Sanremo sezione giovani, che si esibirà in un concerto in duo. A partire dalle 21, condotta da Giovanni Anversa, la serata proseguira’ su Rai3, dove sarà lanciato il film “Pulce non c’è”, in cui il regista ha fotografato la realtà delle famiglie con soggetti autistici, al termine del quale ci sarà un dibattito in studio con i maggiori esperti e i rappresentanti delle associazioni di famiglie. Anche quest’anno, poi, monumenti illuminati di blu in molte città italiane: tra queste Palermo, Torino, Bologna, Venezia, Milano e Roma, dove sarà illuminata la facciata del Parlamento alla presenza del Presidente della Camera Laura Boldrini, di rappresentanti del Governo, senatori e deputati. Sempre nella Capitale un convegno internazionale organizzato dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, da Angsa e dall’Iss.
Taggato con