Nuovo vaccino italiano contro l’Aids

Nuovo vaccino italiano contro l’Aids
(altopascio) È stato appena messo appunto dall’Istituto Superiore della Sanità il nuovo vaccino contro l’Aids made in Italy. Dai primi test è possibile già intuire che si tratta del vaccino del futuro in grado di bloccare lo sviluppo di una delle più temibili malattie trasmissibili degli ultimi decenni. Se 20 anni fa le persone affette dall’Aids morivano, adesso è addirittura possibile anchevaccinare affinchè l’Aids possa essere tenuta a distanza.
Il nuovo vaccino italiano è in grado di migliorare la terapia farmacologica grazie allo stimolo indotto al sistema immunitario. La sperimentazione di questo farmaco è stata effettuata su alcuni pazienti infetti dalvirus dell’Hiv a cui è stato dato il vaccino in piccole dosi (7,5 o 30 microgrammi) per una volta al mese e tutto questo solamente per alcuni mesi. I pazienti che hanno ricevuto 30 microgrammi di proteina Tat hanno ricevuto migliori benefici.
nuovo vaccino italiano contro l’Aids sarà il primo traguardo da raggiungere affinchè si possa un giorno sconfiggere del tutto questa grave malattia.
Taggato con