Ritornano nel casertano i camper di prevenzione e diagnosi in piazza.

Ritornano nel casertano i camper di prevenzione e diagnosi in piazza.
Il territorio della provincia di Caserta ancora protagonista nel

campo della prevenzione e della diagnosi precoce. Infatti, nelle

piazze principali dei Comuni di Lusciano e Succivo saranno

attivi gli Hospital Car, i camper ad altissima tecnologia, dove i

cittadini potranno sottoporsi gratuitamente a visite mediche

specialistiche e a indagini diagnostiche. 

Si tratta dell’ennesima tappa nei due Comuni casertani del

“Tour della Salute 2015”, la campagna di prevenzione

promossa dal Comitato per la Salute – Terra dei Fuochi,

guidato dal direttore generale dottor Sergio Canzanella, con il

patrocinio delle rispettive Amministrazioni comunali di

Lusciano e di Succivo, e in collaborazione con l’Asl di Caserta,

l’Aou Policlinico di Napoli Federico II, il Centro Nazionale delle

Ricerche, l’Istituto Zooprofilattico Superiore del Mezzogiorno,

l’Associazione House Hospital onlus, l’Ameir, l’Associazione

Umana onlus, l’Associazione Underforthy onlus e

l’Associazione Compagni di Viaggio. 

Gli Hospital car saranno attivi a Lusciano nella giornata di

sabato 12 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 17.30, e gli

interessati potranno sottoporsi gratuitamente a visite

senologiche e dermatologiche. Mentre a Succivo i camper

ospiteranno i cittadini sabato 12 e domenica 13 settembre,

dalle ore 9.30 alle ore 17.30, e sarà possibile sottoporsi

gratuitamente a visite specialistiche cardiologiche e al colon-

retto. 

Nel corso delle giornate di prevenzione, medici specialisti,

personale infermieristico e volontari saranno a disposizione

dei cittadini anche per fornire una comunicazione mirata alla

promozione e alla tutela della salute, e per favorire e

salvaguardare concretamente lo stato di benessere e di salute

della collettività.

Taggato con