Salerno, ritorna il Campus 3S

Salerno, ritorna il Campus 3S
Se accusate qualche piccolo fastidio, se è passato del tempo dalla vostra ultima visita medica o se, semplicemente, siete persone premurose e tenete alla vostra salute, il “Campus 3S” ha ciò che fa per voi.
Ieri venerdì 18 settembre, in Piazza Cavour a Salerno, si è concluso il primo giorno di un evento che si prefigge di rispondere al bisogno di prevenzione dei cittadini salernitani. Dalla collaborazione del pubblico e del privato, dall’incontro dei medici degli ospedali campani e della medicina convenzionata, ritorna il villaggio dedicato alla salute e alla prevenzione, attraverso il “Campus 3S”, all’interno del quale, previa donazione, è possibile svolgere uno svariato numero di controlli sanitari.
Se siete tra le persone che ieri non hanno potuto visitare il “Campus 3S”, e avete premura della vostra salute, non temete. Oggi (sabato 19 settembre) il villaggio resterà aperto dalle ore 11 alle ore 19, mentre per la giornata di domenica 20 settembre sono previste solo attività di mattina, dalle ore 10 alle ore 12. Presenti sul campo ci saranno i medici della Sanità pubblica, coordinati dal Prof. Francesco Orio, e i medici di alcune strutture private, tra le quali: la Casa di Cura Tortorella, la Casa di Cura Salus, il Campolongo Hospital Spa.
        Alcuni esempi.
Dalle ore 9 alle ore 11 di oggi, per chi è affetto da diabete, o sospetta di esserlo, sarà possibile effettuare un prelievo sanguineo e controllare il tasso di glicemia presso lo stand privato del CMSO.
salute – campus 3s
Stand elettrocardiogramma
Presso lo stand della FMSI sarà possibile controllare lo stato di salute dell’attività del proprio cuore con degli elettrocardiogrammi.
I portatori di protesi acustica, invece, avranno l’opportunità di fare un test audiometrico per controllare il proprio udito. Ma gli esempi di prevenzione e salute, all’interno del “Campus 3S”, non finiscono qui, infatti, oggi e domenica, sarà possibile effettuare visite nei settori dell’endocrinologia, dell’urologia, della nutrizione, dell’ortopedia e della senologia. All’interno del “Campus 3S” vi è anche la possibilità di controllare la salute del proprio animale domestico, presso lo stand dell’ASL Veterinaria. 
Taggato con