Cantare è la migliore cura per la Tiroide?

Cantare è la migliore cura per la Tiroide?
Il medico russo Dr. Oler Torsunov, a tutti coloro che hanno un problema di tiroide dice – Canta! Molto probabilmente non te lo sentirai mai dire dal tuo medico dato che non l’ha letto su nessun libro, eppure l’esperienza personale parla chiaro: cantare è ottimo soprattutto per i pazienti affetti da ipotiroidismo e tiroide autoimmune.
La medicina orientale lo sa bene, dato che associa ogni ghiandola endocrina ad un potere. La tiroide è legata al potere di esprimersi chiamato anche quinto chakra o chakra della gola, e quindi il canto è un ottimo modo per stimolare il flusso energetico in questa area e sciogliere i blocchi che ne impediscono il corretto funzionamento.
Il Dr. Torsunov infatti sostiene che la ghiandola tiroide, e tutto il sistema endocrino sono strettamente associati con le emozioni umane, in particolare con l’emozione dell’amore.
La tiroide è una struttura a forma di farfalla che si trova sulla trachea sotto il pomo d’Adamo, che è formato dalla cartilagine tiroidea della laringe (casella vocale), che unisce la trachea alla parte posteriore della cavità orale.
La malattia della tiroide si verifica più spesso in persone sensibili che soffrono fortemente di tutto ciò che accade loro e vengono profondamente ferite dal cattivo comportamento di altre persone.
Le emozioni negative rimangono congelate nel corpo, e quelle che riguardano un risentimento inespresso, emozioni non comunicate, senso di essere sbagliati, si raccolgono nella ghiandola tiroide ostacolando il flusso energetico e portando alle malattie della tiroide.