Troppe ore al computer? Arrivano le lenti trasparenti che proteggono gli occhi

Troppe ore al computer? Arrivano le lenti trasparenti che proteggono gli occhi
Sembrano delle lenti normali, trasparenti e invece sono in grado di proteggere i nostri occhi da raggi ultravioletti, dalla luce artificiale, come il neon e il led ed in particolare dalla luce blu. Ore e ore passate davanti al computer, a tablet, a schermi di smartphone, o a luci al led sicuramente non fanno bene alla vista; è possibile avere degli occhiali con lenti trasparenti, capaci di far riposare i nostri occhi ed eliminare ogni sfarfallio.
La novità consiste proprio nella protezione totale, fino ad ora esistevano delle lenti “trattate” o colorate che tentavano di ridurre il problema, ma in realtà alteravano la percezione dei colori, o riducevano la visione. Si chiamano lenti Lutina, sono state brevettata da Tokai, azienda giapponese che ne produce di ogni tipo. Dietro agli schermi dei pc, di monitor tv, e di illuminazione al led c’è anche una luce blu che può dar fastidio e causare problemi quanto più è prolungato l’impiego.
Questi dispositivi come smartphone e tablet emettono fino al 40% in più di luce blu, che avendo una lunghezza d’onda corta ha frequenza ed energia alta e penetra nell’occhio.