ASSEGNATO IL NOBEL PER LA MEDICINA

ASSEGNATO IL NOBEL PER LA MEDICINA
John O’Keefe e May-Britt e Edvard Moser si sono aggiudicati il premio Nobel per la Medicina 2014 per il “Gps del cervello”.
I tre scienziati sono gli autori della scoperta del sistema di cellule nervose che permette di orientarci, proprio come se fosse una sorta di Gps biologico.
Alle lustri menti dell’anglo-americano John O’Keefe (75 anni), dell’University College di Londra, e alla coppia norvegese May-Britt (51 anni) e Edvard Moser (53 anni), entrambi della Norwegian University of Science and Technology (NTNU) di Trondheim, si deve l’individuazione di questo sistema di cellule nervose che risale al 2005. Esso costituisce una specie di rete che offre la possibilità al cervello di avere costantemente le coordinate spaziali del luogo in cui si trova.
Taggato con