EMAIL E SALUTE, LA POSTA ELETTRONICA È CAUSA DI STRESS

EMAIL E SALUTE, LA POSTA ELETTRONICA È CAUSA DI STRESS
Alcuni esperti della University of British Columbia in Canada consigliano di evitare di controllare continuamente la mail box, infatti questo comportamento degli utenti è fonte di stress e ha conseguenze che possono far male alla salute.
L’affermazione dei ricercatori si basa su uno studio pubblicato sulla rivista Computers in Human Behavior, Elizabeth Dunn, l’autrice principale dello studio, spiega che ”Limitare la frequenza giornaliera con cui si controlla la casella di posta elettronica riduce la tensione durante una importante e particolare attività e riduce complessivamente, giorno dopo giorno, i livelli di stress”.
Lo studio è durato 2 settimane ed è stato basato su un campione di 124 lavoratori. Metà dei partecipanti nei primi 7 giorni poteva controllare la casella di posta elettronica solo 3 volte al giorno, mentre gli altri quando volevano. La seconda settimana i due gruppi si sono invertiti.
Dai risultati è emerso che i lavoratori che potevano leggere la mail box 3 volte al giorno, nonostante il limite fissato dalla rigida e difficile regola, erano meno stressati rispetto agli altri.
Secondo gli esperti l’ideale è di controllare l’email dopo un intervallo lungo e non stare sempre incollati a vedere i nuovi messaggi che arrivano e a risponderli nell’immediato.