A un anno da chiusura Opg 4 sono ancora aperti

A un anno da chiusura Opg 4 sono ancora aperti
Corleone (Commissario), ancora 90 detenuti illegalmente
“In Italia ci sono ancora quattro Ospedali psichiatrici giudiziari aperti e 90 sono le persone che vi sono illegalmente detenute. L’auspicio, se si prosegue in questa direzione, è di chiuderli nel giro di sei mesi”. E’ quanto spiega all’ANSA il commissario per il superamento degli Opg Franco Corleone, ad un anno esatto dalla data ultima fissata per la chiusura degli ex manicomi giudiziari.
In base alla legge 81 del 31 marzo del 2014, gli Opg, che il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano aveva definito luoghi di ‘estremo orrore’, andavano dismessi entro il 31 marzo del 2015 e gli ex internati trasferiti nelle Residenze regionali per l’esecuzione della misura di sicurezza (Rems), ovvero strutture più piccole e attrezzate per una riabilitazione. Ma ancora nell’Opg di Montelupo Fiorentino (Toscana), di internati ce ne sono 40, a Reggio Emilia 6, ad Aversa 18, a Barcellona Pozzo di Gotto (Sicilia) 26.